Economia sostenibile, il negozio etico di Abitare Gea - Prodotti alimentari

Per i prodotti alimentari consigliamo innanzitutto di rivolgersi a un gruppo di acquisto solidale della zona per fare acquisti dai produttori locali.

Qui non trovate prezzi e listini, ma storie, spiegazioni del perchè acquistare da un produttore.


  Scegli la tua storia.


La PASTA de La Terra e il Cielo

Perchè acquistare da La Terra e il Cielo?
La Terra e il Cielo è una cooperativa agricola che produce in modo biologico da 35 anni, con metodi che salvaguardano le proprietà nutritive del grano.
La cooperativa ha stretto un accordo con i gruppi di acquisto solidale per la fornitura ai g.a.s. di pasta biologica: questo accordo prevede un prezzo trasparente e concordato che tenga conto delle rispettive esigenze, e la partecipazione dell'azienda al finanziamento di un fondo di solidarietà rivolto all'economia solidale. Il prezzo non è deciso dal mercato, ma concordato tra produttori e consumatori, i g.a.s. si assumono una parte dei rischi legati alla produzione, che non vengono scaricati interamente sul produttore.


La passata di POMODORO senza sfruttamento

Lo sfruttamento illegale della manodopera nella filiera del pomodoro coinvolge ogni anno migliaia di lavoratori.
Per contrastare dal basso questo fenomeno è nata l'iniziativa di Sfrutta Zero che introduce nella filiera del pomodoro principi cooperativi, mutualistici e solidali, riunendo alcuni produttori in Puglia e Basilicata.


Gli AGRUMI de Le Galline Felici

Le Galline Felici sono una cooperativa agricola siciliana che rifornisce molti gruppi di acquisto solidale, attiva in progetti sociali e nella diffusione dell'economia solidale.
Anche nella filiera delle arance è molto pesante e diffuso lo sfruttamento dei braccianti agricoli e dei piccoli produttori. Il mercato dei prodotti agricoli, come quello delle arance, è dominato da grandi operatori, in particolare dagli operatori della grande distribuzione (supermercati,..), che impongono i prezzi ai piccoli produttori, che sono frammentati, disorganizzati, e non hanno forza contrattuale, alimentando lo sfruttamento e l'illegalità.


Gli AGRUMI della cooperativa GOEL

La cooperativa GOEL opera in un territorio dove molti imprenditori subiscono i ricatti della criminalità organizzata, la stessa coop GOEL ha ricevuto attentati per il suo impegno contro la ndrangheta.
Questa cooperativa è anche un produttore di arance e altri prodotti biologici, e oltre a questo è un progetto ampio, promosso nel 2003 dalla Diocesi di Locri, che si propone come un presidio contro la criminalità, un fornitore di servizi di welfare e di sostegno alla creazione di lavoro.

(in costruzione)




Torna alla guida pratica alla eco-sostenibilità