La mappa delle esperienze di innovazione sociale, riqualificazione e rigenerazione urbana

Cos'è

Vai alla guida su come prenderti cura del tuo quartiere

Per cominciare innanzitutto ti segnaliamo questo materiale (leggi e copia nella tua città!):

- 8 questioni e 30 proposte per la rigenerazione sociale di immobili pubblici
- Labsus, l'amministrazione condivisa dei beni comuni
- Associazione RENA
- LabGov è un laboratorio sulla governance dei beni comuni urbani

E ora la mappa.


Piemonte

Cascina Roccafranca (Torino) è un centro civico innovativo pensato per rendere protagonisti i cittadini

Le case del quartiere di Torino sono spazi comuni di qualità, densi di attività, che raccolgono e organizzano incontri, laboratori, corsi ed eventi

Socialfare, centro per l'innovazione sociale, a Torino


Lombardia

CasciNet (Milano) è la riqualificazione in corso di un'antica cascina nella campagna a sud di Milano

Fabriq (Milano) è l'incubatore di innovazione sociale del Comune di Milano

Mare culturale urbano (Milano) è un gruppo di professionisti che ha elaborato uno dei progetti più interessanti di riqualificazione di una periferia urbana, che non parte come avviene di solito da ingenti investimenti edilizi, ma parte invece da un insieme organico di spazi, iniziative culturali e artistiche, azioni di inclusione sociale

Quartiere San Siro

Mercato Lorenteggio (Milano) è uno storico mercato comunale rigenerato, che è diventato una piazza di scambio, fatto in modo responsabile, e socialità

Macao (Milano) è una palazzina liberty recuperata da un gruppo di artisti e lavoratori dello spettacolo, ora centro di sperimentazioni artistiche e culturali, in attesa di legalità

La Filanda (Cernusco sul Naviglio, Milano) è un centro di servizi sociali e per il tempo libero che si rivolge e mette insieme diverse fasce della popolazione e di età, tra i quali un interessante servizio di custode sociale, creato all'interno di un vecchio opificio ottocentesco, che risale alla prima rivoluzione industriale

MO.CA Centro per le nuove culture (Brescia) si trova all'interno di uno storico e prestigioso palazzo nel centro di Brescia, è un incubatore d'impresa e di cultura, uno spazio espostivo e performativo, promuove e sostiene artisti emergenti in residenza, ospita un urban center dove cittadini, istituzioni e organizzazioni della società civile possono trovare un punto di connessione dove elaborare i piani di trasformazione della città

Il Circolo Everest di Vimodrone (Milano) è uno spazio aggregativo e inclusivo senza steccati, con un'offerta culturale di qualità, musica live, corsi sulle arti performative, e ogni sabato sera la musica delle orchestre dal vivo, per continuare la tradizione della Balera, cioè quello che è stato fino a qualche anno fa questo spazio, il dancing Everest. A cura di Industria Scenica, un innovativo progetto culturale che mette insieme arte e vocazione sociale e comunitaria


Trentino e Veneto

Progetto Manifattura (Rovereto, Trento) è la trasformazione dell'ex Manifattura Tabacchi in un distretto e centro di innovazione industriale nei settori dell’edilizia ecosostenibile, dell’energia rinnovabile, delle tecnologie per l’ambiente, in un territorio che già possiede una vocazione in questi settori

Il futuro Parco della pace di Vicenza è il risultato di un processo di recupero e progettazione che ne farà il centro di attività ed eventi rivolti alla cittadinanza


Emilia Romagna

Mercato sonato (Bologna): spazio pubblico autogestito da un'orchestra giovanile, e centro culturale polifunzionale

Mercato sonato Bologna

Factory Grisù (Ferrara) è un consorzio di imprese creative che ha preso in gestione l'ex Caserma dei Vigili del Fuoco

Spazi indecisi è una mappatura dei luoghi abbandonati della Romagna

Wopa temporary (Parma) è un progetto di riuso temporaneo e "da subito" di un edificio industriale abbandonato alla periferia di Parma


Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo

CasermArcheologica (Sansepolcro, prov. Arezzo) è il recupero di un palazzo storico da destinare alle arti contemporanee

Spazio CAOS (Terni) ha recuperato un complesso industriale in disuso facendone un luogo di produzione e fruizione delle arti

La Casa delle culture (Ancona) è un progetto di recupero e riuso realizzato da una ventina di associazioni di Ancona

Artisti per il Matta è l'ex mattatoio di Pescara destinato a centro per le arti performative


Lazio

Ecomuseo Casilino (Roma): un ecomuseo è un progetto attraverso il quale una comunità conserva, valorizza e si prende cura del proprio territorio

Lanificio 159 (Roma) è un centro di produzione culturale e laboratorio creativo


Campania

La Cooperativa sociale La Paranza (Napoli) ha cominciato nel 2006 con il recupero e la valorizzazione turistica delle Catacombe del Rione Sanità, e da lì ha poi avviato diversi progetti culturali e sociali alimentando un'economia sociale nel quartiere.

Il centro territoriale Mammut (Napoli) dal 2007 ha ridato vita e un senso a una piazza, troppo grande e troppo vuota, del quartiere di Scampia, facendone un luogo di aggregazione cittadina e un laboratorio di ricerca e sperimentazione pedagogica, proponendo iniziative alle scuole del territorio

Mammut Scampia

Made in cloister (Napoli) è il restauro di un antico chiostro, dove erano presenti delle botteghe artigiane, e la sua destinazione a luogo dove far incontrare l'artigianato tradizionale già presente con l'arte del design e forme di produzione culturale innovative, con l'obiettivo di rilanciare l'attività artigianale in chiave contemporanea

AgroRinasce-NIB è un laboratorio di rigenerazione urbana a Casal di Principe (Caserta) che porterà al riuso di alcuni beni confiscati alla mafia

La Nuova Cucina Organizzata (Casal di Principe, Caserta) è un'impresa del settore alimentare che parte dai prodotti coltivati nei terreni confiscati alla mafia e locali per offrire servizi di ristorazione, trasformazione e vendita di prodotti alimentari

Nuova Cucina Organizzata

Puglia e Basilicata

L'Ex-Fadda (San Vito dei Normanni, Brindisi) è uno spazio pubblico per l’aggregazione, la creatività e l’innovazione sociale, gestito da una cordata di imprese e associazioni culturali e sociali locali, che ha recuperato un vecchio stabilimento enologico in disuso

Manifatture Knos (Lecce) è il recupero di un'ex scuola di formazione operaia, realizzato con con il coinvolgimento spontaneo di cittadini, artisti e professionisti, e che ora è diventato un centro di produzione e ricerca culturale

Abitare Paduli (Lecce) è la riqualificazione di un territorio rurale fondato su un turismo sostenibile, il recupero delle tradizioni, l'agricoltura di qualità

Abitare Paduli

Casa Netural è una casa, a Matera, che aggrega persone da tutto il mondo, in cui ispirarsi, rigenerarsi e concretizzare le proprie idee attorno ai temi dell’innovazione sociale, culturale e creativa.
Ospita al suo interno uno spazio di coworking, di coliving e un incubatore di idee. Da Casa Netural hanno preso forma idee come Agrinetural, una mappatura delle aree verdi di Matera che ne incentiva l'adozione civica da parte dei suoi abitanti e frequentatori.


Calabria

Il Consorzio sociale GOEL è nato su iniziativa della Diocesi di Locri ed ha creato un sistema di economia civile in un contesto difficile, uno dei casi meglio riusciti in Italia, che comprende una cooperativa agricola biologica, una cooperativa che fornisce servizi sociali, un'offerta di turismo responsabile, un marchio di moda etica, un'incubatore di idee, e altro ancora


Sicilia

I Cantieri culturali della Zisa (Palermo) sono una ex area industriale che ora ospita centri culturali, tra i quali l'Accademia di Belle Arti, spazi espositivi per eventi teatrali, musicali, cinematografici e iniziative culturali di ogni genere

Il CLAC lab (Palermo) è una fucina di idee e progetti culturali, sociali, sostenibili

Il Farm cultural park (Favara, Agrigento) ha salvato dal degrado e dall'abbattimento un angolo del centro storico di Favara, trasformandolo in un centro di innovazione culturale di rilievo nazionale e internazionale

Trame di quartiere (Catania) è un insieme di attività e pratiche di rigenerazione urbana che hanno per oggetto lo storico quartiere San Berillo di Catania. "Fare innovazione per noi non vuol dire cercare l’idea originale, piuttosto sperimentare nuovi intrecci tra risorse, significati ed esigenze che i territori evidenziano."

La storia incredibile di Fiumara d'arte per salvarsi dalla burocrazia, un museo a cielo aperto sui monti Nebrodi (Messina), con un Museo Albergo: riqualificare il territorio attraverso l'arte

Periferica (Mazara del Vallo, Trapani) è un festival dedicato alla rigenerazione urbana che si intreccia con l'arte e la creatività


Vai alla guida su come prenderti cura del tuo quartiere


Vuoi contribuire?
Puoi utilizzare questo documento collaborativo.

Collabora






Torna alla guida pratica alla eco-sostenibilità